Papa Francesco: “non possiamo rimanere in silenzio davanti a sofferenza di milioni di persone la cui dignità è ferita”

“Non possiamo rimanere in silenzio davanti alla sofferenza di milioni di persone la cui dignità è ferita”. È il tweet lanciato poco fa da Papa Francesco sull’account @Pontifex, in occasione della Giornata mondiale di preghiera e riflessione contro la tratta.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa