Papa Francesco: telegramma di cordoglio per vittime terremoto Taiwan

Il Papa esprime “solidarietà a tutti coloro che sono stati colpiti” dal terremoto che si è verificato a Taiwan e “assicura le sue preghiere per coloro che hanno perso la loro vita e sono stati feriti”. E’ quanto si legge nel messaggio di cordoglio per le vittime del terremoto che ha colpito ieri la città portuale di Hwalien (Taiwan), inviato a nome del Santo Padre dal segretario di Stato, card. Pietro Parolin, a mons. Philip Huang Chao-ming, vescovo di Hwalien. Nel telegramma, Francesco inoltre incoraggia nei loro sforzi “le autorità civili e il personale impegnato nell’emergenza”, invocando su tutto il popolo di Taiwan “le benedizioni divine della forza e della pace”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy