This content is available in English

Irlanda: diocesi Dublino, cori di 70 scuole cantano alla manifestazione Emmanuel. E si prepara l’Incontro mondiale delle famiglie

Sono circa 2500 gli studenti di 70 scuole superiori dell’arcidiocesi di Dublino fino al 1° marzo in elenco per cantare all’Emmanuel, manifestazione canora che si ripete dal 2006 e lega insieme la passione per il canto e il cammino di fede di giovani adolescenti. L’evento prevede concerti di musica sacra ogni sera al teatro Helix, mentre al mattino – da ieri – i giovani sono impegnati in “workshop su temi legati alla fede a partire dai canti e dalla musica ascoltati la sera precedente”, spiega l’ufficio liturgico dell’arcidiocesi che organizza l’evento; poi la preparazione al concerto previsto in serata. L’edizione 2018 vede il numero più alto di partecipanti e ha un significato particolare perché i cori “eseguono i canti che saranno parte della messa conclusiva dell’Incontro mondiale delle famiglie, che si spera sarà celebrata da Papa Francesco”, si legge sul sito dell’arcidiocesi di Dublino. Sebbene la visita di Papa Francesco all’Incontro mondiale “non sia ancora stata confermata, i preparativi, tra cui la scelta della musica per le celebrazioni, sono già in corso”, spiega la nota. Sarà possibile ascoltare dal vivo per la prima volta alcuni di quei canti ai concerti di Emmanuel, all’Helix. Nelle serate di mercoledì e giovedì si esibirà il coro della scuola della Sacra Famiglia per i non udenti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo