Corridoi umanitari: mons. Galantino, “no a sciacallaggio politico ed economico sui migranti”

“No a sciacallaggio politico ed economico sui migranti”. Lo ha affermato questa mattina mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, intervenendo a Fiumicino alla conferenza stampa a conclusione del corridoio umanitario che dall’Etiopia ha portato, nella notte, in Italia, 113 profughi originari di diversi Paesi del Corno d’Africa. Il corridoio rientra nell’ambito del Protocollo di intesa con lo Stato italiano, siglato dalla Comunità di Sant’Egidio e dalla Cei, che agisce attraverso Caritas Italiana e Fondazione Migrantes. Il Protocollo, finanziato con fondi Cei dell’8xmille, prevede il trasferimento dall’Etiopia di 500 profughi in due anni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo