Diocesi: Assisi, al via domani la nuova edizione della scuola socio – politica “Giuseppe Toniolo” con una relazione del card. Bassetti

Dalla nuova legge elettorale per l’elezione della Camera e del Senato all’esperienza di una comunità che ha creduto nei giovani e ha saputo investire sul loro futuro ed ancora l’Appennino e la crisi: criticità e potenzialità del territorio. Sono questi alcuni degli argomenti che saranno trattati nel corso della nuova edizione della Scuola socio-politica “Giuseppe Toniolo” della diocesi di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino che prenderà il via domani 3 febbraio, alle ore 18, all’Istituto Serafico di Assisi. Ad inaugurare i corsi una relazione del presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, sul tema “Il lavoro: vocazione umana e dimensione spirituale”. Un ricco programma che prevede lezioni con approfondimenti teorici e testimonianze, tra cui una tavola rotonda dal titolo “Cercatori di LavOro. Le buone pratiche del territorio”, tenute da docenti universitari, economisti e altre figure professionali. “Prende il via una nuova edizione della nostra scuola diocesana – afferma il vescovo monsignor Domenico Sorrentino – che si caratterizza per la centralità di un tema molto importante, quello del lavoro, che cercheremo di affrontare in maniera approfondita anche in relazione al fatto che proprio in questi ultimi tempi ha toccato da vicino la nostra diocesi. Mi riferisco alle crisi aziendali che si sono susseguite nel nostro territorio e che hanno messo in seria difficoltà un consistente numero di famiglie”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy