Diocesi: Venezia, patriarca Moraglia presiede rito delle Ceneri questa sera a san Marco. Da venerdì seconda tappa della visita pastorale

Oggi, mercoledì delle Ceneri, il patriarca di Venezia, mons. Francesco Moraglia, presiede alle 18.30 nella basilica cattedrale di S. Marco la solenne celebrazione eucaristica con il rito dell’imposizione delle ceneri che avvia il tempo quaresimale. Da venerdì 16, Moraglia compirà la seconda tappa della visita pastorale che lo condurrà di nuovo sul litorale veneziano, dove sarà presente fino a domenica 18 e poi da venerdì 23 a domenica 25 febbraio, per incontrare la collaborazione pastorale di Cavallino-Treporti. Diversi gli appuntamenti previsti sia in ambito ecclesiale che, anche, con diverse istituzioni e realtà associative del territorio: il patriarca incontrerà infatti i Carabinieri a Ca’ Savio, l’Ufficio circondariale marittimo, le comunità religiose presenti in zona; nella mattina di sabato 17 l’incontro in municipio con il Comune di Cavallino-Treporti; la mattina di domenica 18 la messa nella chiesa parrocchiale di S. Maria Elisabetta a Cavallino; nel pomeriggio di sabato 24, il patriarca incontrerà a Ca’ Savio vari rappresentanti del mondo dello sport mentre al mattino si recherà, tra l’altro, in visita al cimitero di Treporti; la mattina di domenica 25, infine, chiuderà la tappa in zona con la messa della collaborazione pastorale nella chiesa parrocchiale di S. Francesco d’Assisi a Ca’ Savio (ore 10.30). La collaborazione pastorale di Cavallino-Treporti mette in sinergia quattro parrocchie: S. Francesco di Assisi a Ca’ Savio e SS. Trinità a Treporti (entrambe guidate dal parroco don Alessandro Panzanato) e S. Maria Elisabetta a Cavallino e Sacro Cuore di Gesù a Ca’ Vio (entrambe guidate dal parroco don Daniele Memo).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo