Quaresima: mons. Meta (Rrëshen), “le sfide della vita quotidiana sono enormi, ma l’uomo ha bisogno della preghiera”

“Ciascuno di noi secondo il suo lavoro, lo status, la professione, è in grado di coltivare una vita spirituale concentrata sulla preghiera”. Lo scrive mons. Gjergj Meta, vescovo di Rrëshen, diocesi nel nord est dell’Albania, nella sua prima lettera pastorale per la Quaresima, dal titolo “O Signore, vieni in mio aiuto”. Al centro vi è una riflessione sulla preghiera, “pietra miliare della nostra vita spirituale, nostro dialogo con il Dio vivente”. Il presule spiega di aver “scritto questa lettera in periodo di Quaresima, perché è un tempo di preghiera e penitenza”. E cita la regola di san Benedetto da Norcia, in cui si esorta a non anteporre nulla alla preghiera. Il vescovo ricorda che “due sono le attività raccomandate dal santo: la preghiera e il lavoro”. “Le due interagiscono e si intrecciano l’una all’altra, ma la prima diventa prioritaria al lavoro e a qualsiasi altra attività”. Qui mette in guardia da una delle “tentazioni”: “La scarsezza o la mancanza del tempo dedicato alla preghiera, perché sempre vincolati al lavoro, agli impegni quotidiani”. “È certamente vero che le sfide della vita quotidiana per un genitore, un membro della famiglia, un impiegato, uno studente, e via dicendo, sono enormi – sottolinea mons. Meta -. La fatica, il lavoro a orario prolungato, le difficoltà del trasporto, e anche la povertà, le situazioni fragili esistenziali e psicologiche che ne conseguono, rendono difficile la concentrazione umana. A volte altri vari ostacoli come tv, internet, social network, ci rubano più tempo e non consentono di concentrarsi sulla vita spirituale e il rapporto con la gente. Eppure l’uomo risente in sé la necessità di motivare tutto quello che fa, affinché possa trovare l’energia e la spinta necessaria che infonde l’entusiasmo per la vita, ha bisogno di essenziale raccoglimento e chiarezza, necessarie per fare le scelte giuste nella vita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo