Università: Pul, dal 9 al 10 marzo secondo Festival della creatività nel management pastorale dedicato a “Quale Chiesa dai giovani?”

Sarà “Quale Chiesa dai giovani?” il tema al centro per la seconda edizione del Festival internazionale della creatività nel management pastorale, che si svolgerà presso la Pontificia Università Lateranense di Roma il 9 e 10 marzo. “Questa seconda edizione europea della manifestazione avrà l’importante patrocinio del Sinodo dei vescovi”, si legge in una nota. Prendendo spunto da quanto scritto da Papa Francesco rivolgendosi ai giovani – “Un mondo migliore si costruisce anche grazie a voi, alla vostra voglia di cambiamento e alla vostra generosità” – la manifestazione vuole essere un’occasione di coinvolgimento delle giovani generazioni. Nato dalla collaborazione ormai consolidata tra la Pontificia Università Lateranense, la Villanova University in Pennsylvania (Usa) e Creativ, realtà formativa specializzata nel management pastorale, il Festival avrà come “cuore pulsante” il “Creative pastoral lab”, un laboratorio per “generare nuove idee e modelli pastorali attraverso gli strumenti della Scuola internazionale del management pastorale, ossia un grande incubatore di progettualità che, a partire dai giovani, può aiutare a ripensare e riformulare nuovi modelli di Chiesa con lo sguardo delle nuove generazioni”. Anche l’appuntamento di quest’anno sarà caratterizzato dalla presenza di grandi personalità della cultura, della Chiesa e del management pastorale. Previsti spazi laboratoriali, occasioni per presentare nuove idee pastorali, tavoli delle buone prassi. “Tra le novità più importanti dell’edizione 2018 – aggiungono gli promotori – un contest internazionale in cui saranno premiate start up giovanili innovative all’interno di realtà ecclesiali”. Informazioni su www.festivalpastoralecreativa.com.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo