Terremoto: card. Petrocchi (L’Aquila), “la ricostruzione del duomo non è ancora partita, attesa che restauro cominci”

“Nonostante l’apprezzabile volontà di ‘riscatto architettonico’, espressa da vari soggetti pubblici, si vede – con dolore – che la ricostruzione del duomo non è ancora partita”. Lo ha detto l’arcivescovo di L’Aquila, il card. Giuseppe Petrocchi, nel suo intervento durante la cerimonia di riapertura della chiesa di Santa Maria del Suffragio, alla quale è presente il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Un evento durante il quale, “purtroppo, il pensiero non può non andare alla cattedrale di san Massimo”, chiusa dal 2009. Il porporato ha aggiunto, però, che “recenti segnalazioni hanno alimentato l’attesa che i progetti di restauro vengano rapidamente messi in opera”.

Il card. Petrocchi e il presidente Mattarella in visita al duomo di L’Aquila

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia