Diocesi: Alife-Caiazzo, on line il nuovo sito web

È online il nuovo sito web della diocesi di Alife-Caiazzo. Uno spazio di informazione nato dalla collaborazione tra l’ufficio comunicazioni sociali e il Servizio informatico della Cei. “Un sito diocesano – spiega Grazia Biasi, direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali della diocesi campana – vive la responsabilità di essere qualcuno, a nome della Chiesa locale; di avere un’anima e di generare legami; suscitare interessi, simpatia, relazioni; un unico servizio specchio dell’unico laboratorio che anima la Curia diocesana dove i progetti e i limiti di ogni ufficio diventano partecipazione e confronto e poi parole, progetti e azioni per la comunità”.
Grafica essenziale e di immediato impatto è una delle caratteristiche del sito che offre una “fotografia” della Chiesa locale nelle sue molteplici facce: la storia, i santi patroni, il vescovo, le persone (sacerdoti, seminaristi, diaconi), gli uffici diocesani, le parrocchie, le strutture di accoglienza e i servizi, le associazioni e le famiglie religiose, non soltanto in elenco ma attraverso essenziali descrizioni. Altra novità riguarda il logo identificativo scelto per la comunicazione multimediale realizzato con la stilizzazione dei confini della diocesi di Alife-Caiazzo di colore verde (richiamo alla naturalezza del paesaggio locale), segnata da una croce bianca che nella posizione degli assi verticali e orizzontali richiama la forma e la posizione dell’Assunta che campeggia nella cattedrale di Alife. “A piccoli passi si ‘comporrà’ l’intero puzzle degli spazi web relativi agli uffici di Curia che saranno curati e aggiornati direttamente dai direttori – aggiunge Biasi –. Attesa anche per la corposa sezione dedicata alle parrocchie, presto corredata con gli orari delle messe e le schede storico-artistiche delle chiese parrocchiali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia