Cile: disposta dal Vaticano visita apostolica all’Istituto delle Suore del Buon Samaritano di Talca

La Nunziatura apostolica in Cile riferisce in un comunicato diffuso ieri che la Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica ha disposto che venga effettuata una visita apostolica all’Istituto religioso di diritto diocesano delle Suore del Buon Samaritano del Molina, con sede nella diocesi di Talca, in seguito a denunce di abusi sessuali che sarebbero avvenuti dentro il convento. A tale scopo, la Congregazione vaticana ha nominato come visitatrice apostolica suor Rosario Alonso, figlia di Maria Ausiliatrice, che sarà affiancata da Maurizio Bridio, frate francescano conventuale. Durante la visita apostolica, prosegue il comunicato, “saranno ascoltate le religiose che appartengono all’Istituto o ne hanno fatto parte, così come quelle particolarmente legate ad esso, al fine di raccogliere le informazioni necessarie per una conoscenza approfondita dell’istituzione e da trasmettere alla Santa Sede, in considerazione delle decisioni che si ritiene opportuno prendere”. La visita apostolica inizia oggi e si svolgerà per alcuni mesi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia