Germania: terza edizione del premio cattolico contro la xenofobia e il razzismo

Si terrà nel 2019 una terza edizione del premio cattolico contro la xenofobia e il razzismo, sostenuto dalla Commissione per le migrazioni della Conferenza episcopale tedesca. Il concorso è stato aperto e le domande e le proposte possono essere presentate alla Segreteria della Conferenza episcopale tedesca entro il 15 gennaio 2019. Il premio di 10mila euro vuole mettere in luce “individui, gruppi o organizzazioni che si impegnano contro la xenofobia e il razzismo in Germania a motivo della fede cattolica o che partecipano formalmente a iniziative ecumeniche o sociali”, recita il bando. “Nelle nostre comunità e associazioni ecclesiali, ci sono molte persone che si impegnano con passione e creatività per la coesione e la comprensione, al di là dei confini culturali” ha detto il presidente della Commissione migrazione e presidente della giuria, mons. Stefan Heße (Amburgo): “Vogliamo rendere questo impegno visibile e rendergli onore”. È già stato annunciato che la cerimonia di premiazione si svolgerà il 4 luglio 2019 presso la ex miniera di carbone Carl a Essen (Zeche Carl), da dove arrivava il vincitore del premio 2017, andato al progetto di coraggio civile per la tolleranza “Sach wat! Tacheles für Toleranz” della Caritas di Essen.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa