Economia: Ucid, il 26 gennaio a Bologna convegno nazionale su “Credito allo sviluppo”

Sarà dedicato a “Credito allo sviluppo. Scelte responsabili, economie civili” il convegno nazionale dell’Ucid (Unione cristiana imprenditori dirigenti) che si terrà a Bologna il prossimo 26 gennaio. L’appuntamento, ospitato dalle 9 presso il Centro San Domenico, svilupperà il tema della finanza etica, funzionale alla crescita del Paese e delle sue imprese, produttrici di ricchezza, attenta alle persone.
Ad aprire il lavori saranno mons. Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna, Riccardo Ghidella, presidente nazionale dell’Ucid, e Rolando Medeiros, presidente mondiale di Uniapec, la Conferenza internazionale delle associazioni di imprenditori cattolici. Dopo le relazioni di Antonio Patuelli, presidente Abi, e di Fabio Panetta, vicedirettore Banca d’Italia, seguirà la tavola rotonda coordinata da Marco Tarquinio alla quale parteciperanno Stefano Zamagni, Anna Maria Tarantola, Gian Luca Galletti, Alberto Vacchi e Giulio Magagni. Per le conclusioni è stata invitata Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato. Nel corso della mattinata si svolgerà anche la riunione de consulenti ecclesiastici alla presenza del consulente ecclesiastico, il card. Salvatore De Giorgi. Nel pomeriggio in programma due sessioni dedicate a “I giovani e l’Ucid” e “Le donne e l’Ucid”. Il convegno si concluderà con la celebrazione eucaristica prevista alle 18.30.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia