Diocesi: Trento, domani sera “Ritorna a te stesso”. Dante riletto dal biblista Vivaldelli all’auditorium S. Chiara

La Divina Commedia di Dante riletta in chiave esistenziale, con frequenti rimandi alla Sacra Scrittura. È quanto proporrà domani sera, alle 20.30, all’auditorium S. Chiara di Trento il biblista Gregorio Vivaldelli. “Ritorna a te stesso. La Divina Commedia patrimonio di umanità” è il titolo dell’incontro (a ingresso libero), organizzato dalla biblioteca diocesana Vigilianum e promosso dall’arcidiocesi di Trento. Dopo il sold out registrato negli anni scorsi in biblioteca prima e quindi al collegio arcivescovile, si è scelto l’auditorium per favorire una più ampia partecipazione. Nel pubblico, molti i giovani, a conferma dell’efficacia del linguaggio utilizzato e dei temi toccati da Vivaldelli. In particolare domani il biblista, che insegna Sacra Scrittura all’Istituto di Scienze religiose Guardini di Trento, continuerà la descrizione dell’appassionante discesa di Dante – sempre accompagnato da Virgilio – lungo i cerchi dell’Inferno: superate le difficoltà per attraversare le mura della Città di Dite, il viaggio esistenziale descritto nella Divina Commedia proseguirà “dentro” l’avvincente e serrato dialogo di Dante con i personaggi presenti nel VI cerchio dell’Inferno (quello degli eretici) per arrivare poi alle soglie del VII cerchio (quello dei violenti).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo