Eurobarometro: “stabile la fiducia nell’Ue”. Migrazione e terrorismo le principali preoccupazioni

(Bruxelles) “L’immigrazione resta la principale preoccupazione a livello dell’Ue e compare nel 40% delle risposte (+2 punti percentuali rispetto alla primavera 2018), il doppio rispetto al terrorismo (20%), che rimane la seconda principale preoccupazione nonostante un forte calo (-9 punti rispetto alla primavera 2018)”. Secondo il sondaggio Eurobarometro realizzato mediante interviste “faccia a faccia” tra l’8 e il 22 novembre sentendo 32.600 persone negli Stati membri nei Paesi candidati, “lo stato delle finanze pubbliche degli Stati membri occupa la terza posizione (19%, +2) tra le preoccupazioni”, dopo aver superato la situazione economica. Il cambiamento climatico è la principale preoccupazione per il 16% dei rispondenti. La disoccupazione occupa solo la sesta posizione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa