Comunicazioni sociali: WeCa, online il quinto tutorial con “cinque segreti per un sito parrocchiale ordinato”

È online il quinto #tutorialweca con “cinque segreti per un sito parrocchiale ordinato e facilmente consultabile” nelle pagine Youtube e Facebook di Weca ma anche sul sito www.weca.it. Si tratta di una serie di appuntamenti formativi curati dall’associazione dei Webmaster Cattolici (WeCa). I video, condotti dal giornalista di Tv2000 Fabio Bolzetta, sono realizzati da WeCa in sinergia con l’Ufficio nazionale per le Comunicazioni sociali e con il Centro di ricerca sull’educazione ai media all’informazione e alla tecnologia (Cremit) dell’Università Cattolica di Milano. Nella quinta pubblicazione vengono indicati i cinque punti che riguardano il sito web parrocchiale. Dopo aver definito il progetto che si vuole realizzare online, si consiglia di “strutturare un menu di navigazione chiaro, semplice e sintetico, meglio se con un solo livello di profondità”. Il terzo step è “l’inserimento in home page solo delle cose più importanti e delle porte d’ingresso alle sezioni più interessanti”. La realizzazione di questo lavoro di ordine, secondo WeCa, porta inoltre alla “separazione dei contenuti statici da quelli dinamici per evitare confusione in chi legge”. Infine, un’ultima raccomandazione: “Organizzare i contenuti dinamici all’interno di sezioni, macro aree o contenitori” in modo da “facilitare la loro consultazione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo