Tertio millennio film fest: domani la premiazione del vincitore del festival. Costanza Quatriglio presenta il documentario “Il mondo addosso”

Si conclude domani, sabato 15 dicembre, la 22ª edizione del Tertio millennio film fest, il festival del dialogo interreligioso promosso dalla Fondazione Ente dello Spettacolo. A caratterizzare la giornata – che si aprirà con la rassegna dei corti vincitori del contest dedicato alle nuove generazioni “Noi ci siamo” – saranno la premiazione del film vincitore del festival e la proiezione (cinema Trevi, ore 15.45) del documentario “Il mondo addosso”, di Costanza Quatriglio, che sarà presente in sala. Quatriglio racconta le storie di Mohammad Jan, Cosmin, Inga e Josif. Arrivano da lontano, non hanno ancora compiuto 18 anni e sono soli. La loro casa era in Afghanistan, in Romania, in Moldavia. Per alcuni i legami familiari sono stati spezzati dalla guerra, da altri le famiglie attendono un aiuto finanziario. L’incertezza che caratterizza le loro storie di vita crea, nella fatica, un intreccio di racconti che parlano della speranza e del desiderio di futuro. Alle 17.30 ci sarà la premiazione del film vincitore. La proiezione de “Il gioco delle coppie” di Olivier Assayas concluderà l’edizione 2018 del festival.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa