Strasburgo: Macron rende omaggio alle vittime dell’attentato

Emmanuel Macron è arrivato a Strasburgo nel tardo pomeriggio di oggi per rendere omaggio alle quattro vittime dell’attentato di martedì sera che ha portato la morte al giornalista italiano Antonio Megalizzi, deceduto oggi. Le campane della cattedrale hanno suonato cinque minuti intorno alle 19, quando il presidente francese è giunto sulla place Kléber, gremita di gente. Il presidente francese ha deposto una rosa bianca, accanto a tanti fiori e candele che gli strasburghesi hanno acceso ai piedi della statua di Jean-Baptiste Kléber mentre la gente ha intonato l’inno di Francia, la Marsigliese. Il presidente ha salutato i poliziotti, le forze dell’ordine, i soccorritori che sono intervenuti martedì sera ai mercatini di Natale che oggi hanno riaperto i battenti. “Grazie, grazie per il vostro impegno, grazie per la vostra missione” ha ripetuto più volte il presidente stringendo le mani del personale schierato.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa