Diocesi: Frosinone, mons. Spreafico incontra i giovani in preparazione al Natale

“Come discepoli di Emmaus. In cammino… verso i sogni” è il tema di un incontro tra il vescovo di Frosinone-Veroli-Ferentino, mons. Ambrogio Spreafico, e i giovani della diocesi, promosso dal Servizio di pastorale giovanile e in programma venerdì 14 dicembre alle 20,30 nella chiesa del Sacratissimo Cuore di Gesù a Frosinone. Si tratta del primo di tre appuntamenti che durante l’anno pastorale vedono i giovani confrontarsi con il brano evangelico dell’incontro tra il Risorto e i discepoli di Emmaus, che è al centro del Documento finale del Sinodo. Il tema del sogno metterà i ragazzi in discussione, alla luce di un cammino già iniziato nelle parrocchie, su paure e difficoltà che accompagnano le scelte che nella vita richiedono coraggio. “Partendo dalla lettura del Vangelo, il vescovo aiuterà i ragazzi a riflettere sui sogni infranti, mettendo in parallelo la loro delusione e quella dei due discepoli” riferisce al Sir Andrea Crescenzi, responsabile del Servizio di pastorale giovanile della diocesi di Frosinone. In un secondo momento, le testimonianze di tre giovani saranno intervallate da video sui sogni inviati dai giovani della diocesi in queste settimane. Infine, si uscirà dall’idea personale del sogno, per inquadrare, sempre aiutati da mons. Spreafico, il progetto più grande di cui ognuno fa parte. “Ad ogni gruppo – aggiunge Crescenzi – sarà infine donata una lanterna cinese, da accendere insieme la notte di Natale per riempire il cielo dei sogni di ognuno e di tutti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa