Papa Francesco: 7mila in Aula Paolo VI, tra i doni anche una crostata di compleanno

foto SIR/Marco Calvarese

Il Papa ha fatto oggi il suo ingresso in Aula Paolo VI alle 9.20, acclamato dalla folla che lo chiamava a gran voce mentre percorreva a piedi il corridoio centrale, stringendo mani e salutando bimbi e ragazzi ora da un lato, ora dall’altro. Tra i doni a Francesco, anche una crostata di compleanno con le candeline a numeri – 82 – scritte sopra. Le candeline erano accese, e il Papa sorridendo le ha spente, quasi un anticipo sul suo compleanno ormai imminente, il 17 dicembre. Una volta compiuto tutto il percorso, Francesco ha salutato gli ammalati in carrozzella in prima fila: una si è alzata per abbracciarlo calorosamente, ricambiata. Sullo sfondo del palco, un presepe a grandezza naturale, davanti al quale Francesco ha sostato un momento prima di giungere alla sua postazione. Già allestito in Aula il palco per il concerto di Natale del 15 dicembre, con artisti di fama internazionale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa