This content is available in English

Attentato a Strasburgo: Tajani (Parlamento Ue), “attacco alla pace e alla democrazia”. “La forza della libertà e della democrazia deve vincere”

“Oggi è una giornata difficile per tutti in Europa. Ieri è un criminale ha ucciso 3 cittadini europei e ne ha feriti 12, nel centro di Strasburgo. La città sede del Parlamento europeo e simbolo della pace, frontiera tra Francia e Germania. È stato un attentato criminale, un attacco alla pace e alla democrazia. Al nostro modello di vita. Bisogna reagire, facendo esattamente il contrario di quanti vogliono ferire la democrazia. Occorre andare avanti, non modificando le nostre abitudini. Ecco perché ieri sera abbiamo continuato a lavorare in plenaria e oggi siamo qui per proseguire. La forza della libertà e della democrazia deve vincere contro la violenza del crimine e del terrorismo. Siamo vicini alle famiglie delle vittime”. Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, aprendo questa mattina l’Assemblea plenaria. Alle 12 è previsto un minuto di silenzio in solidarietà con le vittime. “Bisogna cambiare l’Europa, ma non distruggerla. È l’unico modo per dimostrare che la forza vince contro la violenza”, ha concluso Tajani.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa