+++ Attentato a Strasburgo: avviata una unità di crisi. In arrivo il ministro degli Interni +++

(dall’inviato a Strasburgo) Il primo vice sindaco di Strasburgo, Alain Fontanel, consiglia alla popolazione di rimanere a casa, mentre il ministro degli Interni francese, Christophe Castaner, ha lasciato Parigi per raggiungere Strasburgo, dove è stata subito resa operativa una unità di crisi, attivata presso l’ospedale universitari. I letti – secondo una fonte locale – sono stati liberati per ospitare le vittime della sparatoria avvenute in centro. Altri ospedali come la clinica Rhéna o il gruppo ospedaliero di Saint-Vincent potrebbero essere invitati ad accogliere altri pazienti feriti. Paradossalmente i lavori del Parlamento europeo proseguono, mentre i numerosi giornalisti presenti per seguire la plenaria sono ancora bloccati in sala stampa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa