Maltempo: Coldiretti, “il rapido abbassamento delle temperature mette a rischio verdure e ortaggi”

Allarme gelo per verdure e ortaggi coltivati in pieno campo. A lanciarlo è la Coldiretti che di fronte al forte e repentino abbassamento delle temperature registrato in questi giorni, raccoglie la preoccupazione degli agricoltori. L’improvviso calo della colonnina del mercurio sotto lo zero, mette a rischio le coltivazioni invernali in campo come cavoli, verze, cicorie e broccoli. Solo il radicchio, la rosa di inverno, si avvantaggia, assumendo in seguito al freddo, – sottolinea Coldiretti – una croccantezza e una colorazione rosso intenso che ne esalta le caratteristiche qualitative. Lo sbalzo termico – conclude Coldiretti – è l’ennesima anomalia di un 2018 segnata da un andamento climatico anomalo con caldo, siccità alternati a violenti temporali che hanno causato danni di oltre un miliardo e mezzo all’agricoltura.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo