Giuristi cattolici: Roma, congresso nazionale dedicato alla “questione femminile”

La “questione femminile nell’esperienza giuridica” è stato il tema del 68° Congresso nazionale dell’Ugci, l’Unione giuristi cattolici italiani, che ha riunito a Roma, nei giorni scorsi, soci provenienti da tutta Italia per ascoltare i contributi di nove relatrici delle più diverse discipline giuridiche: diritto costituzionale, privato, penale, internazionale, musulmano, canonico, notarile oltre che alla filosofia del diritto e al biodiritto. “La riflessione si è concentrata su come oggi sia possibile mettere a fuoco l’identità femminile, evitando frettolose e banali assimilazioni dell’identità femminile con quella maschile”, si legge in una nota diffusa oggi. Sono intervenuti il card. Francesco Coccopalmerio, assistente ecclesiastico centrale dell’Unione, e le due sottosegretarie del Dicastero per la Famiglia, i laici e la vita, Gabriella Gambino e Linda Ghisoni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo