Eurobarometro: “68% dei cittadini intervistati vede con favore l’appartenenza del proprio Paese all’Ue”

(Strasburgo) Il 68% dei cittadini europei “vede l’appartenenza all’Ue come un dato positivo”; il 47% degli intervistati “ha già sentito parlare delle elezioni europee nel maggio 2019”; il 77% dei cittadini “vuole un vero dibattito sul futuro dell’Ue tra i candidati principali per le prossime elezioni europee”: sono i primi elementi che emergono da un nuovo sondaggio Eurobarometro, anticipato oggi a Strasburgo, mentre prende avvio la sessione plenaria dell’Europarlamento (10-13 dicembre). Il sondaggio, realizzato intervistando 26.071 cittadini tra il 26 novembre e il 3 dicembre, mostra una fiducia crescente nell’Ue. Ovviamente, come tutti i sondaggi, l’esito dipende molto da come sono poste le domande e inoltre si rilevano forti differenze tra un Paese e l’altro. Eurobarometro riferisce che “con l’avvicinarsi delle elezioni europee del 2019, il 47% degli intervistati ricorda di aver sentito parlare di recente delle elezioni europee nei media. Viceversa, il 52% degli intervistati non può ricordare di avere sentito parlare delle elezioni europee nelle ultime notizie”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo