Eurobarometro: 64% degli italiani ritiene positiva l’appartenenza all’Ue. 46% ha sentito parlare delle elezioni 2019

(Strasburgo) I dati del nuovo sondaggio Eurobarometro mostrano notevoli differenze tra un Paese membro e l’altro. Concentrando l’attenzione sulle risposte del migliaio di italiani che hanno fatto parte del campione, si possono rilevare alcune specificità. Ad esempio, per il 68% dei cittadini europei l’appartenenza all’Ue del proprio Paese è visto come un elemento positivo; per gli italiani il dato è il 64%, mentre solo il 15% si esprime a sfavore. Eurobarometro chiede poi agli intervistati se hanno sentito di recente parlare delle attività del Parlamento europeo tramite i media: il 60% degli europei dice di sì, in Polonia si arriva al 75%, in Finlandia e Svezia al 73%; in Italia la percentuale è al 56%, tra le più basse nell’Ue. Eurobarometro chiede poi se si sia sentito recentemente parlare di elezioni europee in tv, radio o internet o sulla stampa: a livello Ue la risposta è “sì” al 47%, in Italia il dato è 46%. Record in Finlandia (60%), Austria (59) e Ungheria (57%).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo