Diocesi: Acireale, al vescovo Raspanti il premio per la legalità “Consoli”

Il vescovo di Acireale e vice presidente della Cei, mons. Antonino Raspanti, riceverà il premio per la legalità 2018/19 “Lion Angelo Consoli”, lunedì 3 dicembre, alle 18.30, nella Villa Cosentino, a Valverde. A conferirgli il riconoscimento sono i Lions club di Catani , zona 11, nell’ambito del service distrettuale “Problemi della giustizia”. Aprirà i lavori Antonino Corsaro, presidente del Lion Club Catania Vallis Viridis, alla presenza di Claudio Sammartino, prefetto di Catania e di Angelo Spina, sindaco del Comune di Valverde. Interverrà Alberto Leone, magistrato emerito della Corte di Cassazione e delegato al service “Problemi della Giustizia”. Mons. Raspanti tratterà il tema “Il ruolo della Cei nel rinnovamento della Chiesa, istituzione divina ed umana”. Le conclusioni saranno affidate al presidente del Catania Host, Alfino Leotta, al presidente del Catania Faro Biscari, Alberto Rovelli, al presidente del Catania Vallis Viridis, Antonino Corsaro, al presidente del Catania Absolute, Daniela Simon, e al presidente del Catania Lago di Nicito, Anna Privitera.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa