Grande Guerra: domenica a Parigi cerimonia per il centenario con una sessantina di capi di stato e di governo

Solenni commemorazioni domenica 11 novembre a Parigi per il centenario della Prima Guerra mondiale. Accanto al presidente francese Emmanuel Macron circa 60 capi di stato e di governo assisteranno a una cerimonia sotto l’Arco di Trionfo, a cui seguirà un discorso del presidente francese e il pranzo all’Eliseo. Tra gli ospiti anche il presidente della Commissione europea Jean-Claude Junker, fa sapere una nota da Bruxelles. “L’Unione europea è garante di pace. Cerchiamo di essere felici per il fatto di vivere in un continente” che “conosce la pace grazie all’Unione europea” aveva detto Juncker, nel suo discorso sullo stato dell’Unione a settembre, dopo aver fatto riferimento alla Prima Guerra mondiale. Juncker aveva esortato a “rispettare di più l’Ue, a non sporcare la sua immagine, a difende il nostro modo di essere e di vivere”. Juncker aveva ricordato “il patto fondativo dell’Unione europea, mai più la guerra” e lo aveva definito “un’esigenza pressante” ancora attuale, che implica “un pressante obbligo a vigilare” per noi e intorno a noi. La commemorazione di Parigi sarà trasmessa in diretta sul canale europeo EbS.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa