Pari opportunità: Consiglio d’Europa dedica il Forum mondiale per la democrazia 2018 all’uguaglianza di genere

È dedicato ai diritti delle donne, alla parità di genere e alla partecipazione delle donne nella vita pubblica, politica ed economica l’edizione 2018 del Forum mondiale per la democrazia che il Consiglio d’Europa organizza a Strasburgo dal 19 al 21 novembre prossimi. A confrontarsi saranno intellettuali, politici, attivisti, esperti e giovani da tutto il mondo, a partire dalle relazioni introduttive che sono state affidate a Dolores Delgado Garcia, ministro spagnolo della giustizia e Marlène Schiappa, ministro francese per le pari opportunità. Nel programma una serie di tavole rotonde che declinano il tema generale in ambiti specifici quali l’intelligenza artificiale, il cinema, le migrazioni, la democrazia, la violenza, il giornalismo, la fede; ma anche tredici laboratori che “affronteranno le sfide da punti di vista diversi e presenteranno alcune misure già implementate, per aiutare a identificare una risposta democratica alle questioni sollevate nel Forum”, spiegano gli organizzatori. Tra le iniziative presentate ai laboratori verrà selezionata la vincitrice del “Premio per l’innovazione democratica”. A parlare al Forum anche due testimoni: una rabbina alla sinagoga del West End di New York e una donna che ha vissuto un matrimonio forzato da bambina. Parte del forum sarà trasmesso in streaming.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa