Denatalità: De Palo (Forum), “combatterla con conciliazione lavoro-famiglia, fisco più equo, incentivi strutturali alla genitorialità”

“I dati che la presidente del Senato ha ricordato oggi sono gli stessi che il Forum delle associazioni familiari denuncia da anni a intervalli regolari, così come l’allarme sul patto tra generazioni che non esiste più: tutto questo rappresenta un enorme rischio per il prossimo futuro del nostro Paese”: così il presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo, commenta il messaggio inviato da Maria Elisabetta Alberti Casellati in occasione del convegno “Diventare mamme a lavoro”, tenutosi oggi alla clinica ‘Mangiagalli’ di Milano.
“Nessuno meglio di una donna può comprendere che cosa voglia dire desiderare di avere un figlio e non sentire intorno a sé – nella società, sul posto di lavoro, ma anche nelle pieghe della cultura e nei messaggi del marketing e dei mass media – l’ambiente adatto per trasformare questo sogno in realtà. Eppure, la natalità era e resta il centro focale del destino della nostra comunità nazionale, come bene ha sottolineato Casellati”, prosegue De Palo. Per questo, “il Forum famiglie ha proposto a tutti gli schieramenti politici di appoggiare il proprio Patto per la natalità, che contempla poche azioni concrete, tra cui la conciliazione lavoro-famiglia, un fisco più equo, incentivi strutturali alla genitorialità: l’unica soluzione per tentare d’invertire la rotta e restituire speranza alle famiglie”. C’è “un’occasione imperdibile a portata di mano della politica per trasformare gli auspici della seconda carica dello Stato in realtà: la prossima Legge di bilancio. Che cosa stiamo aspettando?”, si chiede il presidente del Forum delle associazioni familiari.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa