+++ Papa Francesco: al Sir, “fautori di comunione nell’informazione” +++

“Trent’anni rappresentano, certamente, un bel traguardo, ma non sono e non devono essere considerati un punto d’arrivo. Continuate a svolgere il vostro impegno cercando sempre quella stessa novità con cui i padri fondatori hanno pensato e, poi, dato forma a un progetto unico nel suo genere: uno strumento d’informazione che colleghi il territorio italiano, rappresentato dai settimanali diocesani, al centro e che, nello stesso tempo, ritorni dal centro al territorio proprio con le testate delle diocesi. Siete stati fautori di comunione nell’informazione, sia ecclesiale sia socio-culturale. Continuate ad esserlo!”. Lo scrive Papa Francesco in un messaggio al Sir per i trent’anni dalla fondazione. “Con il vostro notiziario quotidiano, riportate news sulla Santa Sede, sulla Chiesa Italiana, sulle diocesi, sull’Europa, sul Medio Oriente, sul mondo intero…”, prosegue il Santo Padre che, citando il tema della prossima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, ricorda che il Sir è impegnato “nella promozione di una comunità informativa, fondata sull’autenticità e sulla reciprocità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia