Policlinico Gemelli: lunedì l’inaugurazione del Pancreatic Advanced Research Center

Dalle nuove possibilità terapeutiche dei trattamenti oncologici-radioterapici perioperatori, alle complicanze della chirurgia pancreatica, fino al ruolo prognostico del profilo molecolare e genomico del tumore e alle tecniche ablative non chirurgiche: sono alcuni argomenti al centro del meeting scientifico “Cancro del Pancreas: oncologia personalizzata e complicanze chirurgiche”, che si terrà lunedì 29 e martedì 30 ottobre presso la Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Ircca – Università Cattolica (Aula Brasca, ore 8-18). Il convegno si apre con la presentazione del “Gemelli Pancreatic Advanced Research Center (Crpmg)”, la cui direzione viene assunta da Giovanni Battista Doglietto e che sarà dedicato a promuovere e svolgere attività scientifiche, di base e applicate, nell’ambito delle patologie pancreatiche, infiammatorie e neoplastiche. Apriranno i lavori, fra gli altri, il rettore dell’Università cattolica Franco Anelli; il preside della Facoltà di Medicina e chirurgia Rocco Bellantone; il direttore scientifico del gemelli Giovanni Scambia. A illustrare il centro interverranno fra gli altri Antonio Gasbarrini, direttore Area gastroenterologia ed oncologia medica del Gemelli; Guido Costamagna, direttore Uoc Endoscopia digestiva chirurgica; Andrea Cambieri, direttore sanitario.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa