Papa Francesco: telegramma di cordoglio per le vittime delle inondazioni in Giordania

“Profondamente rattristato per la tragica perdita di vite e per i feriti causati dalle gravi inondazioni che hanno causato violenti piogge in Giordania”, il Papa esprime la sua “viva solidarietà con tutti coloro che sono stati colpiti da queta calamità naturale”. È quanto si legge nel telegramma di cordoglio per le vittime delle inondazioni causate da violente piogge che ha colpito ieri la Giordania, inviato dal cardinale segretario di Stato, Piero Parolin, a nome del Papa, al nunzio apostolico in Giordania, mons. Martín
Alberto Ortega. Francesco prega, in particolare, “per i giovani che hanno perso la loro vita, per la guarigione dei feriti e per la consolazione di coloro che sono nel lutto”. Il Papa incoraggia, infine, “le autorità civili e tutti coloro che sono impegnati nella ricerca e negli sforzi di salvataggio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa