Diocesi: Cassano all’Jonio, il 18 novembre si celebra la Giornata mondiale dei poveri. Prologo il 3 novembre con l’economista Zamagni

Anche la diocesi di Cassano all’Jonio, il prossimo 18 novembre, celebrerà la II Giornata mondiale dei poveri, dedicata quest’anno al tema “Questo povero grida e il Signore lo ascolta”. Papa Francesco – scrivono il direttore della Caritas diocesana, Raffaele Vidiri, e il vicario per la carità, don Gianni Di Luca – ci invita a “dare concretezza alle parole del Salmo: ‘I poveri mangeranno e saranno saziati’ (Sal 22,27). Un appello affinché questa seconda giornata mondiale dei poveri veda la nostra Chiesa diocesana coinvolta, sensibile e in un atteggiamento di conversione”.
In una nota viene spiegato che “la nostra Diocesi, seguendo l’invito di Papa Francesco e su una forte e incoraggiante sollecitazione del nostro Vescovo mons. Francesco Savino, ha pensato di organizzare una serie di iniziative pastorali, spirituali e culturali”. Il Vescovo celebrerà la messa in Cattedrale alle ore 11.
La giornata avrà come prologo, il prossimo 3 novembre, alle ore 18,30, nella basilica Cattedrale cassanese l’incontro con l’economista Stefano Zamagni, che affronterà tema “Una strategia contro il dualismo e economico e sociale italiano: il caso della Calabria”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa