Chiese di Abruzzo e Molise: i giovani al centro della giornata sacerdotale regionale di martedì 30 ottobre al santuario del Volto Santo di Manoppello

Sarà dedicata a “Spirito e messaggio del Sinodo dedicato ai giovani” la giornata presbiterale regionale che si svolgerà martedì 30 ottobre al santuario del Volto Santo a Manoppello (Pe). L’appuntamento, organizzato annualmente dalla Commissione presbiterale regionale guidata dal vescovo di Termoli-Larino, mons. De Luca, vedrà radunarsi i sacerdoti delle undici diocesi che compongono la regione ecclesiastica di Abruzzo e Molise.
La giornata, con inizio alle 9.30, vedrà l’intervento del gesuita padre Giacomo Costa, segretario speciale del Sinodo dei giovani. I lavori saranno introdotti dal presidente della Conferenza episcopale abruzzese-molisana, mons. Bruno Forte, membro del Consiglio ordinario del Sinodo e rappresentante delle Chiese d’Europa nella Commissione per la stesura del documento finale sottoposto al Papa.
“L’immagine di Chiesa che emerge dall’esperienza del Sinodo che si sta svolgendo in Vaticano, ricca della partecipazione di 270 vescovi di ogni parte del mondo, oltre a 50 giovani uditori e a molti esperti e consultori – ha dichiarato recentemente l’arcivescovo Forte – è quella di una comunità sinodale e fraterna, dove i giovani sono non solo oggetto preferenziale dell’attenzione generale, ma anche soggetti protagonisti dei processi decisionali”. “Prioritario – ha aggiunto – è l’intento di ascoltare i giovani, accostandosi ai luoghi vitali dove essi agiscono e alle sfide con cui si confrontano”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa