Medici cattolici: nel 2019 pellegrinaggio in Argentina “Sui passi di Papa Francesco”

“Sui passi di Papa Francesco”: è il tema del pellegrinaggio promosso dall’Amci, l’associazione dei medici cattolici italiani che si svolgerà in Argentina dal 13 al 23 marzo 2019. Una iniziativa promossa, secondo il presidente nazionale, Filippo Maria Boscia, “a testimonianza della fedeltà sempre professata al Santo Padre, cardine ineludibile dell’Amci, e particolarmente, espressa oggi verso Papa Francesco del quale accogliamo con gioia il costante invito ad uscire per aprirci al mondo e incontrare l’umanità sofferente”. Il pellegrinaggio vedrà la presenza dell’assistente nazionale Amci, card. Edoardo Menichelli, che curerà le riflessioni. Il programma prevede, tra le altre cose, soste e visite a Buenos Aires, Iguazu e Cordoba, e una una giornata interamente dedicata ai luoghi del Papa: Istituto salesiano Wilfrid Baròn (frequentato da un Bergoglio ancora adolescente), parrocchia intitolata a San Juan Diego (si tratta della prima chiesa al mondo dedicata al Santo fuori dal suo paese di origine, il Messico, che il Papa volle realizzare ai tempi in cui era vescovo di Buenos Aires), basilica di San Josè de Flores (dove, si racconta, Francesco sentì la chiamata), Colegio Maximo de San Josè (prestigioso istituto dei gesuiti dove il Papa ha studiato filosofia e teologia e di cui fu rettore. Grazie al suo intervento la biblioteca del collegio divenne la più importante biblioteca di teologia del Continente), Calle Juan Cruz Varela (dove si trova la casa in cui nacque il Santo Padre), parrocchia Cuore Immacolato di Maria (dove Papa Francesco collaborò come catechista). Prevista anche la visita alla missione gesuita meglio conservata tra quelle fondate in Argentina, Brasile e Paraguay: San Ignacio Minì. Nel 1984 la missione entrò a far parte dell’elenco del Patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Quella che è possibile vedere oggi a San Ignacio è in realtà il frutto di un’opera di restaurazione totale, eseguita negli anni quaranta del secolo scorso, che ha riportato alla luce una delle missioni più emblematiche e significative della Compagnia di Gesù nel Nuovo Mondo. La prenotazione può essere effettuata telefonicamente e/o via mail all’Amci (06.68.73.109-205- amci@amci.org) entro e non oltre il 3 ottobre.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo