Diocesi: San Benedetto del Tronto, venerdì al via il 45° anno accademico della Scuola di formazione teologica

“È con gratitudine al Signore che venerdì 5 ottobre alle ore 19 inizieremo il nuovo anno accademico: è il numero 45! Gratitudine che in primis va a padre Giuseppe Crocetti iniziatore e curatore della scuola nei decenni con i Padri Sacramentini e si estende alle migliaia di studenti di questi anni e ai docenti che insieme hanno dato vita a questa bellissima avventura”: lo afferma il direttore della Scuola di formazione teologica della diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone–Montalto, don Gian Luca Pelliccioni
Il contributo della scuola alla nostra Chiesa locale, fatto nel silenzio e nella perseveranza, è stato consistente in particolare nell’ambito del servizio alla Parola, formando le persone che all’interno della Chiesa stessa hanno svolto incarichi di servizio e di responsabilità. Altresì ha saputo anche incontrare, accogliere, camminare con persone in ricerca di senso e di approfondimento delle proprie domande esistenziali, dialogare con le ragioni dell’altro.
La ricorrenza dei 45 anni è occasione per presentare alcune novità di questo anno. “Innanzitutto – spiega il sacerdote – sono stati attivati corsi di Bioetica, di Teologia dell’arte e gli opzionali di Storia delle religioni e Teologia dei ministeri nella Chiesa, con nuove acquisizioni tra i docenti per Nuovo Testamento, Storia della Chiesa, Teologia morale fondamentale”.
Per la prolusione dell’anno accademico il 9 novembre presso il teatro S. Filippo Neri, sarà presente Luigi Alici dell’Università di Macerata con una relazione dal tema “Dare forma alla vita: il laico tra fede e storia. A febbraio una giornata di studi di Bioetica e intanto prosegue la pubblicazione della rivista “Formazione teologica”. Info: www.scuoladiformazioneteologica.it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo