This content is available in English

Giovani: Commissione Ue, viaggi gratuiti in Europa per i 18enni. Al via il concorso DiscoverEu

(Bruxelles) La Commissione europea lancia un secondo concorso per i diciottenni dell’Ue che vogliono viaggiare e conoscere l’Europa. Dal 29 novembre e fino all’11 dicembre si riapre DiscoverUe e chi avrà compiuto 18 anni entro il 31 dicembre 2018 potrà fare domanda per un titolo di viaggio gratuito da usare tra il 15 aprile e il 31 ottobre 2019. L’estate scorsa la prima edizione di DiscoverEu ha coinvolto circa 15mila giovani, che hanno “dato vita a una vera comunità diffusa in tutta Europa”, spiega una nota da Bruxelles: “Si sono collegati attraverso i social media e hanno formato gruppi per viaggiare da una città all’altra o per farsi visita”. Per candidarsi basterà collegarsi al Portale europeo per i giovani. Si potrà fare domanda come singoli o in gruppi (cinque persone al massimo) per un viaggio in treno, ma anche in autobus e traghetto, eccezionalmente in aereo. Un comitato esaminerà le candidature e selezionerà i vincitori entro la metà di gennaio del 2019. I giovani hanno vissuto “in prima persona la sensazione di essere europei, scoprendo la diversità e la ricchezza culturale dell’Europa e incontrando persone provenienti da tutta l’Unione”, ha commentato il commissario Tibor Navracsics, responsabile per l’istruzione, la cultura, i giovani e lo sport. La Commissione europea ha proposto di destinare a DiscoverUe 700 milioni di euro nell’ambito del futuro programma Erasmus affinché un altro milione e mezzo di diciottenni si metta in viaggio tra il 2021 e il 2027. L’intenzione è che DiscoverEU diventi ancora “più efficace ed accessibile”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa