Diocesi: Udine, domani sera veglia missionaria presieduta dal vescovo Mazzocato con testimonianze delle suore della Provvidenza e di padre Malamocco

Sarà la parrocchia del Carmine, a Udine, ad ospitare nella serata di domani, venerdì 19 ottobre, la veglia missionaria diocesana presieduta dal vescovo Andrea Bruno Mazzocato. L’appuntamento, con inizio alle 20.30, sarà un’occasione di preghiera per i missionari friulani e per l’impegno instancabile della Chiesa nel testimoniare il Vangelo di Cristo a tutti i popoli della terra. “Una missione che – viene sottolineato in una nota – non è solo dei consacrati, ma riguarda ogni cristiano nel proprio luogo di vita”.
Diverse le testimonianze che animeranno la veglia. A partire da quella delle suore della Provvidenza, famiglia religiosa fondata da padre Luigi Scrosoppi nel 1845 a Udine e a Orzano, missionarie in tanti Paesi al fianco dei sofferenti. Presenteranno la loro opera in India a servizio delle bambine sottratte alla vita di strada, per offrire alle ragazze un presente dignitoso e la possibilità di sognare e concretizzare un futuro in autonomia. Padre Luigi Malamocco, stimmatino friulano missionario nelle Filippine, racconterà invece la realtà dei bambini di Manila. Infine, si mediteranno le parole di un missionario in Cina, terra in cui non è ancora possibile vivere la dimensione comunitaria della fede e in cui si testimonia “con la vita e non con le parole”.
Sono 168 i missionari friulani attualmente presenti nel mondo: 22 in Africa, 46 nel continente americano, 16 in Asia, 2 in Oceania e 82 in Europa, includendo i 73 missionari rientrati nella diocesi di Udine o nelle Case italiane della propria Congregazione di appartenenza.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa