+++ Corea-Santa Sede: card. Parolin (Segretario di Stato), “il Papa ha espresso disponibilità ad andare a Pyongyang” +++

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Era già uscito sulla stampa che il presidente della Corea del Sud avrebbe portato l’interesse del presidente della Corea del Nord di avere il Papa a Pjongyang e il Papa ha dato la sua disponibilità”. Lo ha detto il segretario di Stato vaticano, card. Pietro Parolin, stasera a margine della presentazione del volume “La nascita di un’enciclica. Humanae Vitae”, edito dalla Lev. “Adesso bisognerà aspettare che si formalizzi di più”, ha aggiunto il porporato. Il suo intervento arriva dopo l’udienza concessa stamani da Papa Francesco al presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, in Vaticano. “È stato solo un primo approccio ma va nel senso di quanto era stato già detto, appunto che il presidente avrebbe manifestato al Papa questo interesse”. Rispondendo a una domanda sulle condizioni da parte della Santa Sede perché il Papa vada in Nord Corea, il card. Parolin ha affermato che “questo fa parte del lavoro successivo”. “Il Papa ha espresso la disponibilità ad andare – ha aggiunto -, ma un viaggio di questo genere ha bisogno di una seria preparazione e di una serie considerazione. Il contributo fondamentale che può dare sarebbe quello di appoggiare il processo di pacificazione e di denuclearizzazione della penisola coreana”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa