Chiese calabresi: Castrovillari, sabato 20 il convegno ecumenico regionale dedicato alla custodia del creato

“La custodia del creato e il cammino ecumenico del XXI secolo: custodire in comunione”. È questa la tematica del V convegno ecumenico regionale organizzato dalla Commissione per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Conferenza episcopale calabra, presieduta da mons. Donato Oliverio, eparca di Lungro degli Italo-Albanesi dell’Italia Continentale.
Al dibattito interverranno mons. Francesco Savino, vescovo della diocesi di Cassano all’Jonio, che ospita l’evento il 20 ottobre presso i locali della parrocchia di San Girolamo di Castrovillari; Ioannis Tsaftaridis, metropolita del Patriarcato ortodosso di Alessandria d’Egitto, Zambia e Malawi; mons. Andrea Palmieri, sottosegretario del Pontificio Consiglio per l’unità dei cristiani.
Coordinerà i lavori l’ecumenista Virgilio Avato, mentre al diacono Enzo Petrolino è affidato l’Ufficio di segreteria. Il convegno, si legge in una nota, sarà “un’occasione per confrontarsi sull’evoluzione della sensibilità verso le tematiche ambientali, nel cammino di responsabilità della Chiesa nei confronti dell’opera di Dio”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa