Azione Cattolica: Pescara, il 20 ottobre la festa regionale di Abruzzo e Molise per i 150 anni dell’associazione

Arriveranno in 2mila, sabato 20 ottobre, alle 16.30, al Palasport Giovanni Paolo II di Pescara, dalle diocesi d’Abruzzo e Molise, per l’iniziativa di Azione Cattolica “stradafACendo: 150 anni in corso d’opera”. Si tratta della festa regionale per i 150 anni dell’associazione. A partecipare saranno soci e simpatizzanti di tutte le età, ragazzi, giovani e adulti, che ripercorreranno la storia dell’Ac. In base al programma, dopo l’accoglienza animata dalla band musicale proveniente dalla diocesi di Chieti-Vasto, alle 17 sarà l’arcivescovo di Pescara-Penne, mons. Tommaso Valentinetti, a presiedere la preghiera introduttiva, concelebrata con gli altri vescovi della Conferenza episcopale abruzzese e molisana. Poi, ogni diocesi sarà protagonista attraverso la presentazione della biografia dei personaggi che hanno fatto la storia dell’Azione Cattolica nei rispettivi territori. Nel frattempo, sullo sfondo, verranno proiettati i documenti storici e le fotografie degli eventi, piccoli e grandi, rimasti nella memoria dei soci. Non mancheranno due illustri testimonial, in rappresentanza dell’Abruzzo e del Molise: l’arbitro di Serie A Aleandro Di Paolo, di Avezzano, e l’attaccante della Spal, originario di Roccavivara (Campobasso), Mirco Antenucci. Il momento centrale verrà dedicato ai giovani, che lanceranno un manifesto contro lo spopolamento e le migrazioni all’estero.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa