Famiglia: Dipartimento per le politiche, 8 milioni di euro per progetti su conciliazione lavoro, sostegno a nuclei fragili e vittime di violenza, invecchiamento attivo

È stato pubblicato sul sito del Dipartimento per le politiche per la famiglia un Avviso pubblico per il finanziamento dei progetti afferenti le politiche per la famiglia. L’Avviso prevede uno stanziamento complessivo pari a 8 milioni di euro. L’azione proposta dall’Avviso risponde a primarie esigenze della famiglia, così come emerse nella Terza Conferenza nazionale sulla famiglia (28 – 29 settembre 2017) allo scopo di potenziare le capacità d’intervento degli attori pubblici e del privato sociale nel far fronte a situazioni di fragilità e alla complessità delle famiglie. Previsto il finanziamento di progetti di carattere innovativo in queste linee di intervento: conciliazione dei tempi di vita tra famiglia e lavoro, invecchiamento attivo e solidarietà fra le generazioni, intergenerazionalità, sostegno alle famiglie in condizioni di fragilità, promozione di contesti sociali ed economici family friendly, inclusione sociale dei minori e dei giovani, sostegno ai minori vittime di violenza, agli orfani di crimini domestici e alle famiglie affidatarie. La richiesta di finanziamento per ciascuna iniziativa progettuale, della durata di 18 mesi , deve essere compresa entro il limite massimo di 250mila euro. Il finanziamento messo a disposizione dal Dipartimento per ciascuna iniziativa progettuale garantirà l’intero costo della proposta. C’è tempo fino al 28 febbraio per presentare i progetti. Tutte le info del bando, gli allegati e la modulistica sul sito politichefamiglia.it nella sezione bandi e avvisi del sito.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy