Diocesi: Ragusa, dal 25 gennaio sarà aperto, a Vittoria, il punto d’ascolto “L’Arca” per aiutare chi vive problemi sociali

L’obiettivo è quello di “ascoltare chi vive particolari situazioni di difficoltà, verificando se e quando è possibile aiutare a trovare soluzioni”. Sarà aperto, da giovedì 25 gennaio, a Vittoria, un punto d’ascolto: si chiamerà “L’Arca”, acronimo di lavoro, accoglienza, responsabilità, comunità, ascolto, ed è promosso dall’Ufficio per i problemi sociali e il lavoro della diocesi di Ragusa e dal Consiglio pastorale vicariale di Vittoria. “Agricoltura, usura, lavoro, sovraindebitamento, pignoramento delle case sono problemi complessi e ricorrenti nel territorio – si legge in una nota -. La prima cosa da fare è ascoltare e accompagnare, con percorsi virtuosi, per cercare soluzioni coinvolgendo tutti gli attori sociali”. Il punto di ascolto sarà aperto, in via Cacciatori del Tevere, tutti i giovedì, dalle 18.30 alle 20.30. Per richiedere un appuntamento è possibile telefonare tutti i giorni ai numeri 0932.646427-8 da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 13, oppure inviare una mail all’indirizzo problemisociali@diocesidiragusa.it. Saranno a disposizione di chi ne farà richiesta i volontari, gli animatori di comunità del progetto Policoro e una rete di professionisti e consulenti che hanno dato la disponibilità a titolo personale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy