This content is available in English

Ue: inaugurazione presidenza bulgara. Tusk, “storia dei Balcani più drammatica di Trono di spade”. Impegno per stabilità e prosperità

(Sofia) “La storia dei Balcani è più drammatica e più interessante della sceneggiatura della serie ‘Trono di spade’ anche se in essa non ci sono dei draghi”: lo ha affermato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nel suo intervento all’inaugurazione della presidenza bulgara, avvenuta ieri sera a Sofia. Il discorso di Tusk, in perfetto bulgaro e con riferimenti cari al cuore dei bulgari, gli ha guadagnato subito la simpatia del pubblico trasformandolo in una star dei social. “Tutti noi – ha aggiunto – vorremmo che il presente e il futuro dei Balcani assomiglino meno a sceneggiature di fiction drammatiche”. A suo avviso, “le popolazioni della regione meritano stabilità, sicurezza e prosperità mentre l’Ue esiste per trasformare proprio questo scenario in realtà”. Dunque Tusk ha sottolineato l’importanza della priorità sui Balcani occidentali nella presidenza bulgara definendola come “un compito difficile” che i bulgari “sapranno accogliere con coraggio”. Concludendo il suo discorso, il presidente del Consiglio europeo ha augurato una presidenza di successo per la Bulgaria, pari ai successi del celebre calciatore bulgaro del Barcellona Hristo Stoichkov.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo