Diocesi: San Marco Argentano–Scalea, a ottobre il convegno ecclesiale per prepararsi al Sinodo dei giovani

“Uno strumento per la preparazione della Chiesa locale al Sinodo dei giovani”. È questo, per la diocesi di San Marco Argentano–Scalea, il valore del convegno ecclesiale che si terrà il prossimo 15 ottobre (ore 16), presso la Colonia San Benedetto di Cetraro (Cs). “In preparazione del Sinodo dei vescovi 2018 dedicato ai giovani, ci metteremo in ascolto delle loro esigenze e dei loro linguaggi, di gruppi, associazioni e movimenti; cercheremo di organizzare eventi diocesani per favorire la scuola di preghiera e proporre iniziative di servizio caritativo e missionario”, afferma il vescovo, mons. Leonardo Bonanno, in una nota. “Anche in questo settore, così vasto da essere considerato un mondo, soprattutto per le differenze di età e generazionali, occorre essere ‘Chiesa in uscita’: presso i luoghi abitati e frequentati dai nostri ragazzi perché possano incontrare il vero volto di Cristo nella sua Chiesa”. “L’incontro ha come obiettivo principale fare il punto del percorso fatto in preparazione al Sinodo, attraverso il tema ‘Maestro dove abiti?’ – spiega il vicedirettore del Servizio diocesano di pastorale giovanile, don Ernesto Piraino -. Per questo ci sarà il direttore dell’ufficio Cei, don Michele Falabretti, che illustrerà ai presenti il cammino fin qui svolto e le tappe da affrontare nei prossimi mesi. Il dibattito successivo servirà ad intavolare un confronto diretto con i giovani, affinché emergano ulteriori bisogni, dubbi o difficoltà”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy