This content is available in English

Danimarca: Copenaghen, nuovo centro Caritas. Assistenza, attività sociali, formazione e momenti di preghiera

Un nuovo centro della Caritas sarà inaugurato domani, venerdì 8 settembre, a Vesterbro, quartiere centrale di Copenaghen, presso la chiesa del Sacro Cuore di Gesù. “L’idea è creare un luogo per le attività caritative nell’area metropolitana”, spiega un comunicato. Saranno attivati “servizi specifici di aiuto per gruppi particolari, sotto forma di consulenza e attività sociali, ma i locali saranno utilizzati anche per la formazione dei volontari, punto d’informazione sulla Caritas e luogo di preghiera per i poveri e bisognosi”. L’edificio, di proprietà dei gesuiti, due anni fa è stato donato alla diocesi che ha ristrutturato l’immobile per farne in una parte la residenza del vescovo e dei sacerdoti della congregazione del Sacro Cuore, e al piano terra lo spazio Caritas, per rispondere, grazie alla presenza di volontari ai “molti bisogni sociali di Vesterbro e del resto della capitale”. Nella prima fase partirà il servizio di consulenza, gestita da un gruppo di assistenti sociali, per “famiglie, bambini e giovani in particolare”. Sarà subito attivo anche lo spazio per le “ragazze alla pari che potranno ritrovarsi nei loro tempi di pausa, frequentare attività sociali, trovare informazioni e orientamenti sui loro diritti e opportunità”. Infine cominceranno due momenti di preghiera settimanali: l’adorazione silenziosa del sacramento la sera della domenica e un incontro di preghiera guidata il mercoledì sera. Il centro aprirà i battenti venerdì sera, subito dopo la messa alle ore 17.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy