Notizie Sir del giorno: Papa inaugura campagna “Condividiamo il viaggio”, Ue “nuove regole per Schengen”, in Terra Santa luoghi di culto vandalizzati

Papa Francesco: udienza, “do il benvenuto a migranti e rifugiati”. “Grazie” alla Caritas. Servono “braccia aperte”

“Sono lieto di accogliere i rappresentanti della Caritas, qui convenuti per dare inizio ufficiale alla campagna ‘Condividiamo il viaggio’, che ho voluto far coincidere con questa udienza”. È il saluto del Papa, subito dopo la catechesi dell’udienza generale di oggi, a piazza San Pietro. “Do il benvenuto ai migranti, richiedenti asilo e rifugiati che, assieme agli operatori della Caritas Italiana e di altre organizzazioni cattoliche, sono segno di una Chiesa che cerca di essere aperta, inclusiva e accogliente”. “Grazie a tutti voi per il vostro instancabile servizio”. “Avete già fatto l’applauso – ha proseguito Francesco rivolgendosi a braccio ai 20mila fedeli presenti in piazza San Pietro –. Meritano veramente tutti un grande applauso!”. “Con il vostro impegno quotidiano, voi ci ricordate che Cristo stesso ci chiede di accogliere i nostri fratelli e sorelle migranti e rifugiati con le braccia ben aperte”. (clicca qui)

Diocesi: Ragusa, sabato 30 Festival della Dottrina sociale della Chiesa

Sabato 30 settembre a Ragusa Ibla, l’Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro, ha organizzato il Festival della Dottrina sociale della Chiesa, giornata in preparazione del Festival nazionale della Dsc, che si terrà dal 23 al 26 novembre a Verona. La kermesse diocesana, dal titolo “Fedeltà è cambiamento”, si pone anche sullo sfondo della 48ª Settimana sociale dei cattolici italiani di Cagliari (26/29 ottobre 2017), che ha per tema “Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo, solidale”. (clicca qui)

“A Sua Immagine”: sabato 14 ottobre puntata speciale con Vasco Rossi e don Luigi Ciotti su Rai Uno

Sarà una puntata speciale quella di “A Sua Immagine”, sabato 14 ottobre su Rai Uno alle ore 17.10. Nello spazio dedicato al commento al Vangelo con don Luigi Ciotti, sacerdote in prima linea nella lotta alle mafie e fondatore dell’Associazione Libera, interverrà la rockstar italiana Vasco Rossi, che nel 2017 ha festeggiato i 40 anni di attività con uno storico concerto a Modena Park, lo scorso 1 luglio, trasmesso in diretta su Rai Uno. “Sarà un Vasco Rossi inedito e intimo”, anticipano così all’Agenzia Sir padre Gianni Epifani e Laura Misiti, che firmano la rubrica religiosa “A Sua Immagine” su Rai Uno, prodotta dalla Rai in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali della Conferenza episcopale italiana. Il programma è condotto dalla giornalista Lorena Bianchetti. (clicca qui)

Diocesi: Venezia, torna “72h con le maniche in su”. Venerdì conferenza stampa di presentazione

Scatterà tra un mese esatto ma i preparativi a Venezia sono in atto già da parecchio tempo: è la nuova edizione (la settima) delle “72h con le maniche in su” promosse dal gruppo di giovani denominato “Prove di un mondo nuovo” e che l’anno scorso ha toccato la cifra-record di mille partecipanti, tutti giovani e giovanissimi alle prese con un’esperienza di volontariato a sorpresa e negli ambiti più disparati. Le prossime “72 ore” si svolgeranno da giovedì 26 a domenica 29 ottobre; le iscrizioni, già aperte, si chiuderanno sabato 7 ottobre. La settima edizione verrà presentata in conferenza stampa venerdì 29 settembre alle 11.30, al Centro pastorale Papa Luciani in via Querini, 19/A a Mestre. (clicca qui)

Francia: card. Barbarin (Lione), incontro per separati, divorziati e risposati. “Costruiamo insieme la Chiesa”

Si rivolge anche via video, postato su Youtube, il cardinale di Lione Philippe Barbarin per invitare separati, divorziati e risposati a un “grande incontro” il 15 ottobre nella cattedrale di San Giovanni. Per “mostrare a ciascuno che non solo è accompagnato dall’affetto, l’attenzione e l’amore di tutti, ma soprattutto che abbiamo bisogno di lui, nel cammino in cui si trova, perché noi costruiamo tutti insieme la Chiesa”. A partire dal capitolo 8 della Amoris laetitia, si vorrebbe far comprendere “fino a che punto la misericordia di Dio è più forte delle nostre difficoltà o di tutte le rotture che possiamo aver vissuto”.  (clicca qui)

Commissione Ue: nuove regole per Schengen. Timmermans, rispondere alla minaccia terroristica

Doppio intervento, oggi, da parte della Commissione Ue sul versante migrazioni, sicurezza delle frontiere, rimpatri, Schengen. In particolare la Commissione propone di aggiornare il codice frontiere Schengen “adattando alle esigenze attuali le norme sul ripristino temporaneo dei controlli alle frontiere interne, affinché siano in grado di rispondere alle mutevoli e persistenti minacce gravi per l’ordine pubblico o la sicurezza interna”. Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione europea, ha dichiarato: “Le circostanze eccezionali che contraddistinguono il nostro presente, ad esempio l’accentuarsi della minaccia terroristica, ci hanno indotto a proporre un codice frontiere Schengen maggiormente consono a questa nuova epoca. Gli Stati membri dovrebbero poter prendere provvedimenti eccezionali quando si trovano di fronte a minacce gravi per l’ordine pubblico o la sicurezza interna”. (clicca qui)

Terra Santa: 50 luoghi di culto vandalizzati dal 2009 ad oggi. Mons. Marcuzzo (Patriarcato), “diffusa mentalità di odio”

Dal 2009 al luglio 2017, in Israele e nella Cisgiordania, oltre 50 luoghi cristiani e musulmani sono stati vandalizzati, solo nove le denunce presentate e sette le condanne comminate. Sono dati forniti dal ministero della Pubblica sicurezza di Israele e pubblicati dal Vicariato “San Giacomo” per i cattolici di lingua ebraica in Israele. Una scia di attentati contro chiese, conventi, cimiteri, moschee che non accenna a fermarsi come testimonia l’ultimo attacco, mercoledì 20 settembre, alla chiesa di santo Stefano nel monastero salesiano di Beit Gemal, a ovest di Gerusalemme. (clicca qui)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy