This content is available in English

Francia: card. Barbarin (Lione), “grande incontro” per separati, divorziati e risposati. “Costruiamo tutti insieme la Chiesa”

Si rivolge anche via video, postato su Youtube, il cardinale di Lione Philippe Barbarin per invitare separati, divorziati e risposati a un “grande incontro” il 15 ottobre nella cattedrale di San Giovanni. Per “mostrare a ciascuno che non solo è accompagnato dall’affetto, l’attenzione e l’amore di tutti, ma soprattutto che abbiamo bisogno di lui, nel cammino in cui si trova, perché noi costruiamo tutti insieme la Chiesa”. A partire dal capitolo 8 della Amoris laetitia, si vorrebbe far comprendere “fino a che punto la misericordia di Dio è più forte delle nostre difficoltà o di tutte le rotture che possiamo aver vissuto” . Certamente, dice ancora il cardinale, “la Parola di Dio è una verità che non si può cambiare, ma nemmeno inchiodare a un sistema di pensiero”, e citando Papa Benedetto XVI indica la possibilità che proprio queste persone siano portatrici di novità: “Attraverso la sofferenza vissute forse avete qualcosa di nuovo da dire, per aiutare tutti ad avanzare”. Appuntamento alle 17.30 per ascoltare il cardinal Barbarin, poi alcune testimonianze di parrocchie che hanno avviato cammini di discernimento, come proposti da Papa Francesco, i vespri e un momento di convivialità. Scrive il cardinale nella lettera: “Se ti sei sentito giudicato, respinto o escluso da un membro della nostra Chiesa a causa del tuo stato civile, ti chiedo perdono, perché nessuno di questi atteggiamenti riflette il cuore del servo” che “come vescovo della diocesi voglio e devo essere”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy