Famiglia: Gontero (Agesc), “si realizzino quegli impegni concreti” su natalità, fisco e libertà di scelta educativa

Natalità, fisco e libertà di scelta educativa. Sono questi i “campi in cui è indispensabile cominciare ad intervenire con provvedimenti che siano strutturali, duraturi e significativi anche quantitativamente” indicati dall’Associazione genitori scuole cattoliche (Agesc) alla vigilia della terza Conferenza del Governo sulla famiglia. “A dieci anni dalla prima – si legge in una nota – dobbiamo riconoscere che i risultati ottenuti con le due edizioni precedenti sono stati assolutamente deludenti. Nonostante proclami e promesse nulla di quanto deciso in quelle occasioni è stato realizzato dalla politica”. Per il presidente Agesc, Roberto Gontero, “il bene delle famiglie è così importante per il bene di tutto il Paese che, nonostante le delusioni, siamo in dovere di continuare a chiedere, insieme a tutte le famiglie ed alle altre associazioni familiari, che si realizzino quegli impegni concreti necessari per offrire un futuro a quella realtà sociale che è il motore della convivenza e del suo sviluppo”. “Non nutriamo illusioni – aggiunge – ma in occasione delle elezioni politiche del prossimo anno sceglieremo e giudicheremo l’affidabilità della classe politica sugli impegni e gli atti concreti che verranno messi in campo a favore della famiglia”. Secondo l’associazione, “il sostegno alla ripresa della natalità è una priorità assoluta per il nostro Paese per evitare un declino demografico, civile ed economico altrimenti inarrestabile”. Inoltre viene riproposto il “Fattore famiglia” perché è “necessario un fisco a misura di famiglia”. Infine, per l’Agesc, “è essenziale garantire alle famiglie una vera libertà di scelta educativa della scuola per i propri figli, libertà finora assente nel nostro Paese”. “Su questi tre aspetti fondamentali della vita delle famiglie, non è più possibile aspettare. La Conferenza sulla famiglia – conclude la nota – è l’occasione per prendere impegni concreti e determinanti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy